Venerdi, 22 settembre 2017
8  Carrello
 
  • Storie Controvento 2017

    Dal 5 al 8 aprile 2017 torna il Festival di letteratura per ragazzi
    STORIE CONTROVENTO.

    I presenti di questa quarta edizione saranno Gianni Biondillo, Melvin Burgess, Fabio Geda
    Stefano Laffi, Rolf Lappet, Angela Nanetti e Giulia Orecchia.

    La nostra libreria ospiterà due presentazioni sabato 8 aprile. Vi aspettiamo numerosi!

    Per maggiori informazioni visitate il sito: www.storiecontrovento.ch

  • Chiusura straordinaria

    Cari clienti,
     
    martedì  (28 febbraio) e mercoledì fino a mezzogiorno (1 marzo)
    il negozio rimane chiuso.
     
    Vi ringraziamo della comprensione!
  • Chiusura per inventario

    Dal 4 al 7 gennaio compresi la libreria sarà chiusa per inventario, riprenderemo con gli orari abituali a partire da lunedì 9 gennaio 2017.
    Un caro augurio di Buone Feste a tutti.

  • Pietro De Marchi in libreria

    Sabato 17 dicembre 2016
    ore 10.30

    Presentazione del libro
    La carta delle arance di Pietro De Marchi
    (Edizioni Casagrande)

    L'autore dialoga con Matteo Terzaghi

  • Gianluca Grossi in libreria

    Giovedì 15 dicembre 2016
    ore 18.00
    Libreria Casagrande

    Gianluca Grossi presenterà il suo nuovo libro
    Il senso del taccuino
    (Edizioni Salvioni)

    - Introduzione alla serata di Matteo Caratti, direttore del quotidiano la Regione
    - Proiezione di fotografie
    - Possibilità di acquistare il libro firmato dall'autore

    A fine serata vin brulé offerto a tutti i presenti

     

  • Omaggio a Raffaello Ceschi alla Blblioteca Cantonale

    Martedì 13 dicembre 2016
    ore 18.30
    Biblioteca Cantonale di Bellinzona

    La Biblioteca Cantonale rende omaggio allo storico e insegnante Raffaello Ceschi in occasione della pubblicazione dei suoi scritti civili Guardare avanti e altrove, a cura di Fabrizio Mena.

    Intervengono Fabio Pusterla, Danilo Baratti e Fabrizio Mena. Modera Stefano Vassere, direttore della Biblioteca Cantonale di Bellinzona.

  • Kubi goal! al Teatro Sociale

    Lunedì 12 dicembre 2016
    ore 18.00
    Teatro Sociale di Bellinzona
    presentazione del libro
    Kubi goal! di Flavio Stroppini
    (Edizioni Casagrande)

    All'incontro saranno presenti Kubilay Türkyilmaz, Flavio Stroppini, Matteo Pelli e Luca Sciarini

  • Daniele Garbuglia in libreria

    Sabato 3 dicembre 2016
    ore 10.30

    Presentazione del libro
    La vita privata di Daniele Garbuglia
    (Edizioni Casagrande)

    L'autore dialoga con Fabio Pusterla

  • Presentazione in libreria

    La libreria Casagrande ha il piacere di invitarvi

    SABATO 19 NOVEMBRE ALLE 10.30

    alla presentazione del libro

    AZZURRO COME UN PRATO

    di Mirjam Zani e Paolo Buletti.

    All'incontro saranno presenti gli autori e l'artista Nando Snozzi.

  • La Lanterna Magica

    "La Lanterna Magica", il club di cinema per bambini dai 6 ai 12 anni sta tornando!
    Puoi iscriverti alla stagione 2016-2017 presso la nostra libreria.

    Per maggiori informazioni visita il sito www.lanterna-magica.org

  • 5% di sconto su tutti i testi scolastici

    Per tutto il mese di settembre 5% di sconto su tutti i testi scolastici! (non cumulabile con altri sconti o tessere)

  • Visita ai luoghi energetici del Monte Verità con Claudio Andretta

  • Festival Babel 2016 - Greater London

    Dal 15 al 18 settembre 2016 si terrà a Bellinzona l'undicesima edizione di Babel, il festival di letteratura e traduzione. Ospiti di quest'anno saranno alcuni tra i più interessanti scrittori e intellettuali provenienti da tutto il mondo che risiedono a Londra.

    Per informazioni visita il sito www.babelfestival.com

  • Quando Glauser rubò una bicicletta a Bellinzona

    Venerdì 16 settembre 2016 alle ore 16:00, il Giro d'Italia in 80 librerie passa dalla Libreria Casagrande di Bellinzona
     
     
    Incontro: Quando lo scrittore Friedrich Glauser rubò una bicicletta a Bellinzona.
     
    Il bibliotecario Theo Mossi restituirà simbolicamente la bicicletta a Gabriella de'Grandi, la traduttrice di tutte le opere di Glauser in italiano. Entrata libera.
     
    Per conoscere la storia della bicicletta rubata clicca qui.

    Allegati
    Di un furto di bicletta (RdB_agosto2016).pdf
  • Teatro all'aperto - Sogni di un'altra vita

    Vi segnaliamo lo spettacolo teatrale “Sogni di un’altra vita” che si terrà da sabato 16 luglio 2016 al 27 agosto 2016 si terrà lo spettacolo teatrale nella spendida cornice del Parco Monte Verità.

    Per ulteriori informazioni cliccate qui!

     

    Cogliamo l’occasione per riproporvi questa pubblicazione delle Edizioni Casagrande.

    “Monte Verità. Ascona e il genio del luogo” di Kaj Noschis, 2013

     

    Potete acquistarlo qui!

  • Festival Territori

    Dal 12 al 16 luglio 2016 verranno proposti diversi spettacoli teatrali
    e letture in alcuni dei più suggestivi spazi urbani di Bellinzona.

    Per “Letture al tramonto” in Galleria Benedettini, saranno presenti due autori Casagrande.

    “Registro dei fragili – 43 canti” di Fabiano Alborghetti – Giovedì 14 luglio alle 18.15. Il poeta leggerà un estratto da “Maiser, l’uomo del mais”, edizioni Marcos y Marcos.

     

    “Gabbie per belve - Poesie” di Daniele Bernardi – Venerdì 15 luglio alle 18.15

     

    Per ulteriori informazioni cliccate qui!

  • Presentazione libreria

    Sabato 4 giugno 2016 alle ore 10.30

    Gionata Bernasconi sarà in libreria per presentare il suo ultimo libro

    "Il mistero delle monete appiccicose"

    Vi aspettiamo!

  • Presentazione Libreria

    Sabato 23 aprile 2016 alle ore 11.00

    Virginia Helbling presenterà il suo libro

    "Dove nascono le madri"

    Vi aspettiamo numerosi!

  • Storie controvento 2016

    Dal 13 al 16 aprile 2016 torna il festival di letteratura per ragazzi
    STORIE CONTROVENTO.

    Ospiti di questa terza edizione Kevin Brooks, Susan Kreller,
    Chiara Carminati, Fabrizio Silei, Massimiliano Tappari,
    Björn Larsson e Alessia Canducci.

    Per maggiori informazioni visitate il sito: www.storiecontrovento.ch

  • Chiusura straordinaria

    Cari clienti,
     
    martedì pomeriggio (9 febbraio) e mercoledì (10 febbraio)
    il negozio rimane chiuso.
     
    Vi ringraziamo della comprensione!
     
  • Chiusura straordinaria

    Il 4 e il 5 gennaio la Libreria Casagrande resta chiusa per inventario.

  • Chiara Pelossi-Angelucci in libreria!

    Sabato 12 dicembre dalle 9.00 alle 12.00 l'autrice sarà presente in libreria per incontrare i lettori e parlare del suo ultimo libro "La felicità mi aspetta (e questa volta non farò tardi)".

  • Giorgio Orelli - Invito alla presentazione dei volumi "Tutte le poesie" e "Il lavoro sulla parola"

    Venerdì 11 dicembre 2015 alle ore 18.00 al palazzo Civico di Bellinzona la Scuola cantonale di Commercio e il Liceo di Bellinzona invitano alla presentazione dei volumi "Tutte le poesie" e "Il lavoro sulla parola"

  • Invito alla presentazione del volume "Lezioni bellinzonesi 8"

    Giovedì 26.11.2015, alle ore 18.00 presso l'aula multimediale del Liceo cantonale di Bellinzona, il prof. Aldo Menichetti presenterà il volume "Lezioni bellinzonesi 8", a cura di Fabio Beltraminelli.
  • Francesca Vecchioni alla Biblioteca Cantonale di Bellinzona

    Giovedì 12 novembre 2015 alle ore 18.30 presso la Biblioteca Cantonale di Bellinzona
    presentazione del libro "T'innamorerai senza pensare" di Francesca Vecchioni

    converseranno con l'autrice Donatella Zappa e Stefano Vassere.

     

  • Ordina da noi i libri di scuola!

    Una lista infinita di libri scolastici da ordinare? Rifornitevi da noi!
    Se non li abbiamo in stock, possiamo ordinarveli senza costi aggiuntivi
    e vi avviseremo tempestivamente per il ritiro in libreria.

    Troverete in libreria anche una vasta scelta di dizionari di ogni lingua e l'agenda scolastica ufficiale 2015-2016.

     

    Se possedete la nostra tessera fedeltà, potete accumulare i timbri e raggiungere i 20.- CHF di sconto più in fretta!

  • Babel 2015: Letteratura della Svizzera

    Quest'anno a Babel ci siamo noi!
    Babel Festival compie 10 anni con la Letteratura della Svizzera.

    Dal 17 al 20 settembre 2015 a Bellinzona.

  • TERRITORI

    TERRITORI
    Festival di teatro in spazi urbani
     
    14-18 luglio 2015
     
    Bellinzona (anche da noi in Galleria Benedettini!)
     
  • "Ul principe pinin"

    Torna in libreria "Ul principe pinin", adattamento in dialetto ticinese del capolavoro di Antoine de Saint Exupéry
     
  • Salone del libro Torino 2015

    Anche quest'anno la SESI (Società Editori della Svizzera Italiana) organizza la trasferta
    per andare al Salone del Libro di Torino.
     
     
    La trasferta è prevista per venerdì 15 maggio.
     
    Le prenotazioni sono da inoltrare a:
    info@belotti-viaggi.ch / tel 091 857 07 10, 079 621 41 02 / fax 091 857 06 31
     
    In allegato ulteriori informazioni.

    Allegati
    trasferta bus_librai_editori_15.pdf
  • Michela Murgia e Giuseppe Catozzella in libreria

    sabato 18 aprile, ore 11:30
    presso la nostra libreria, nell'ambito di "Storie controvento"
     
     
    Michela Murgia e Giuseppe Catozzella
    incontro pubblico moderato da Claudia Quadri, giornalista culturale
  • LeggiLo LeggiTi

    sabato 11 aprile, ore 11:00
    presso la nostra libreria (sala ex-outlet)
     
    spettacolo itinerante LeggiLo LeggiTi

    La bellezza della lettura ad alta voce e la suggestione della fotografia unite in un progetto speciale.
     
    In libreria avremo i lettori Claudio Origoni, Flavia Butti, Rita Muggiasca e Ralph Pomina, che daranno vita a pagine affascinanti di autori italiani e ticinesi: Plinio Martini, Fabio Pusterla, Alberto Nessi, Laura Pariani, Giorgio Fontana, Delio Tessa.
     
    Suggestioni fotografiche a cura di Anna Orlando, Daniela Segalina, Fabrizio Pizzolorusso, Francesca Fulgoni, Giuliano Ferri, Maria Luisa Lamanna, Marta Ester Quaglierini e Marco Garofalo.
     
    Introduce Marco Zapparoli (Marcos y Marcos)
     
    Entrata libera
     
    In allegato la locandina dell'evento.

    Allegati
    Locandina Casagrande.pdf
  • venerdì 27 marzo

     
    Cari clienti,
     
    eccezionalmente venerdì 27 marzo la libreria chiuderà alle ore 18:00.

    Ci scusiamo per eventuali disagi.

    Libreria Casagrande
  • Premi svizzeri di letteratura

    Claudia Quadri vince il premio svizzero di letteratura
    con Suona, Nora Blume (Edizioni Casagrande 2013)
     

    Per conoscere gli altri vincitori del premio clicca qui.

  • Chiusura straordinaria

    Cari Clienti,
     
    il 2 e il 3 gennaio la libreria resta chiusa per inventario.

    Vi ringraziamo per la comprensione.
  • aperture straordinarie

    Lunedì 8 dicembre, ore 10:00-18:00
                               ***
    Domenica 14 dicembre, ore 10:00-18:00
                               ***
    Domenica 21 dicembre, ore 10:00-18:00
                               ***
    Martedì 23 dicembre, ore 8:45-21:00
                               ***
    Mercoledì 24 dicembre, ore 8:30 – 17:00
                               ***
    Mercoledì 31 dicembre, ore 8:45 – 17:00
     
     

  • Presentazione

    mercoledì 17 dicembre, ore 18:30
    Libreria Casagrande, sala spazio ex-outlet

    Alberto Nessi presenta il suo ultimo libro


    L'autore dialoga con Michele Fazioli

  • Presentazione

    Sabato 22 novembre, alle 10:30

    Monica Piffaretti, I giorni del delfino
    (Salvioni Edizioni 2014)
     

    L'autrice dialoga con Michele Fazioli
  • Convegno su Giorgio Orelli

    Bellinzona, 13-15 novembre
     
    Giorgio Orelli e il "lavoro" sulla parola
     
     

    In allegato maggiori informazioni


    Allegati
    ORELLI_programma_l.pdf
  • Storie divertenti di animali sorprendenti

    Sabato 4 ottore, ore 10.30
    presso la nostra libreria
     
    Gionata Bernasconi presenterà il suo ultimo libro:

     
    Storie divertenti di animali sorprendenti (Einaudi Ragazzi)
     
    Vi aspettiamo!
  • La mia cucina con le verdure autunnali e invernali

    Giovedì 2 ottore, alle ore 18:30

    Meret Bissegger presenterà il suo libro:

    (Edizioni Casagrande 2014)
  • Babel 2014: le lingue delle Antille

    È online il programma di Babel, festival di letteratura e traduzione!

    Dall'11 al 14 settembre, a Bellinzona

  • Le forme linguistiche dell'ufficialità

    Giovedì 4 settembre, ore 15.00
    Bellinzona, Palazzo Civico, Sala del Consiglio comunale
     
    Presentazione del volume:
     
     
    Le forme linguistiche dell'ufficialità.
    L'italiano giuridico e amministrativo della Confederazione Svizzera
    (Edizioni Casagrande 2013)

    Ne discutono i curatori del volume:
    Jean-Luc Egger (Cancelleria federale) e Angela Ferrari (Università di Basilea)
    Interviene:
    Marco Romano (Consigliere nazionale)
  • Chiusura eccezionale

    Cari clienti,
     
    mercoledì 20 agosto la libreria chiuderà eccezionalmente già alle ore 18:00.

    Ci scusiamo per l'eventuale disagio.
  • Letti di Notte 2014

    Anche quest'anno la sera del 21 giugno in libreria ci sarà

    LETTI DI NOTTE
     
    Clicca sulla lampada per il programma dettagliato!
     
    Spegni la luce e accendi la notte.
    Vieni con noi in libreria il 21 giugno!

    Allegati
    Programma LDN 2014.pdf
  • presentazione del nuovo libro di Chiara Pelossi-Angelucci

    sabato 7 giugno, ore 10:30
    presso la nostra libreria
     
    presentazione del nuovo libro di Chiara Pelossi-Angelucci

    Vi aspettiamo!

  • Lutto alle pompe funebri

    Sabato 10 maggio, ore 10:30
    presso la nostra libreria
    si terrà la presentazione del libro
     
    LUTTO ALLE POMPE FUNEBRI
     
     
     
    interverranno
    gli autori Diego Bernasconi e Simona Torriani,
    l'illustratrice Valentina Pellandini
    e con la partecipazione di Dante Pesciallo (Re Dantun)!
     
    Siete tutti cordialmente invitati
     
     

    Allegati
    Presentazione Lutto alle pompe funebri 2.pdf
  • Letture e attività per bambini

     
     
     
     
     
      > mercoledì 7 maggio
     
     
    Incontri primaverili per divertirsi, stare in compagnia e sognare, lasciandosi incantare dal magico mondo dei libri. Letture, illustrazioni, giochi e attività, per bambini dai 6 ai 9 anni, mercoledì, dalle 14:00 alle 15:30.
     
    Per ulteriori informazioni consultare la locandina in allegato.

    Allegati
    Letture.pdf
  • presentazione

    Sabato 3 maggio, ore 10:30
    presentazione del libro
     
    UNA PULCE DI BAMBINA
    (Fontana Edizioni)

    Con l'autrice Anna Binaghi e l'illustratrice Simona Meisser

    «Una pulce di bambina» è un racconto per piccoli e grandi che sanno guardare oltre ciò che è visibile agli occhi e scoprire le meraviglie nascoste dietro ogni angolo. Questo libro aiuta a capire che i bambini, per crescere, hanno bisogno di attenzione e tanto amore, ma soprattutto di parole sincere.

  • Storie controvento

    STORIE CONTROVENTO (Bellinzona 10-12 aprile 2014)
    Festival di letteratura per ragazzi
     
     
    Sabato 12 aprile, ore 11:00
    presso la nostra libreria
     
    "Come siamo diventati lettori": incontro con gli scrittori Cristiano Cavina, Francesco D'Adamo, Bruno Tognolini, intervistati da Nicola Galli Laforest e Giordana Piccinini dell'Associazione Hamelin di Bologna
     
    Per il programma completo di "Storie controvento" e ulteriori informazioni vedi il programma in allegato

    Allegati
    storie controvento programma.pdf
  • Matteo Terzaghi vince il Premio svizzero di Letteratura

    Giovedì 13 marzo, ore 18:30
     
    Lettura con Matteo Terzaghi
    Tournée di letture, Premi svizzeri di letteratura, Vincitrici e vincitori 2014
     
    Relatori: Stefano Vassere, Matteo Terzaghi, Goffredo Fofi


    Ufficio proiezioni luminose (Quodlibet 2013)

    Organizzato dall'Ufficio federale della cultura


    Allegati
    Lettura con Matteo Terzaghi.pdf
  • Newsletter febbraio

    Cari clienti,

    in allegato trovate la nostra newsletter di febbraio!

     


    Allegati
    Newsletter febbraio.pdf
  • presentazione

    Venerdì 21 febbraio 2014, ore 18.30
    all'Osteria Zoccolino di Bellinzona
     
    presentazione della manifestazione

    STORIE CONTROVENTO. D'un tratto nel folto bosco...
    Festival di letteratura per ragazzi
    11-12 aprile 2014
     
    Sarà l'occasione per ricevere informazioni su luoghi, orari, ospiti e programma completo dei due giorni e ascoltare qualche passaggio dei libri degli autori invitati (Luisa Mattia, Cristiano Cavina, Francesco D'Adamo, Bruno Tognolini).

    Seguirà un rinfresco con la musica del gruppo Ayelé
  • The Butler

    Dal 1 gennaio 2014 al cinema
     
     
    Per vedere il libro che ha ispirato il film clicca qui.
  • Aperture straordinarie

    Martedì 31 dicembre, dalle 8.45 alle 17.00

    Venite a trovarci!
  • Presentazione dell'ultimo romanzo di Claudia Quadri

    Sabato 14 dicembre, ore 10:30
    presso la nostra libreria
     
    Presentazione dell'ultimo romanzo di Claudia Quadri:
     
     
    Suona, Nora Blume (Edizioni Casagrande 2013)
     
    L'autrice dialogherà con Claudia Crivelli Barella, psicoterapeuta e editorialista su “Cooperazione”.
     
    Vi aspettiamo!
  • Presentazione libro

    Sabato 7 dicembre, ore 10.30
     
    Presentazione del nuovo libro di Monica Piffaretti
     

    Il mistero della Casa di marzapane (Salvioni Edizioni)

    L'autrice dialogherà con Gionata Bernasconi

  • NOVITÀ

    L'eredità culinaria delle Alpi
    Dominik Flammer, Sylvain Müller
    Edizioni Casagrande
     
     
    Un volume di quasi 400 pagine riccamente illustrate che svela la grande varietà dell'alimentazione lungo l'arco alpino.
  • Il blu è un colore caldo

    È uscito in questi giorni nelle nostre sale il film "La vita di Adele" (guarda il trailer),
     
     
    liberamente ispirato alla graphic novel di Julie Maroh, Il blu è un colore caldo, appena uscito nella traduzione italiana da Rizzoli Lizard.
     
  • I cantieri dei Cantoni

    NOVITÀ:

    I cantieri dei Cantoni
    Relazioni, opere, vicissitudini di una famiglia della Svizzera italiana in Liguria (secoli XVI-XVIII)
    Stefania Bianchi

     

    Una prestigiosa monografia che analizza a tutto tondo una dinastia di architetti e stuccatori della Svizzera italiana, i Cantoni, la cui vicenda appartiene all’ampio panorama della storia dell’emigrazione con le sue personalità emergenti, quali il Borromini o la famiglia Adamini.
    Alcune delle opere “genovesi” dei Cantoni sono già state studiate, come Strada Nuova – elegante via progettata da Bernardino Cantoni, esempio di pianificazione urbanistica cinquecentesca – o Palazzo Ducale che, dopo l’incendio del
    1777, grazie all’architetto Simone Cantoni e ad altri artigiani-artisti della famiglia, acquista un nuovo volto.
    Molte altre invece, sconosciute agli storici dell’arte e dell’architettura, sono ora documentate con puntuale rigore sia per quel che attiene a committenze e ad autori, sia per quel che concerne tempi e costi di esecuzione, soprattutto in merito all’operato dei plasticatori. Fra i cantieri che li vedono partecipi e talvolta protagonisti delle esecuzioni in stucco citiamo, per la loro importanza, la chiesa del Gesù, San Torpete, tutte le residenze dei Durazzo, quindi anche la villa Faraggiana di Albissola; ma il loro operato è visibile anche in altre chiese e residenze signorili in cui, intorno alla metà del Settecento, trionfa la decorazione in stucco.
    Il volume, articolato in sei capitoli, tre dedicati alle dinamiche dell’emigrazione dalla regione dei laghi, tre alle attività di cantiere, presenta un corposo apparato iconografico che contempla le immagini del loro operato, numerose carte tematiche e documenti d’epoca.

  • Nicolai Lilin in Galleria Benedettini

    Stasera (giovedì 19 settembre), ore 18:30-20:30
    Boutique Weruschka, Galleria Benedettini
     
    incontro con lo scrittore Nicolai Lilin

  • Babel 2013: francofonia africana

    Babel
    8. festival di letteratura e traduzione
     
    Bellinzona, 12-15 settembre 2013
    Francofonia africana
     
     
    Nel 2013 Babel attraversa il continente africano alla ricerca delle giovani voci e delle nuove letterature di lingua francese.

    Il bookshop di Babel è a cura della nostra libreria
  • Da oggi in libreria

    La vita spericolata di Nano Bignasca,
    a cura di Matteo Cheda
  • Angelo Frigerio a Bellinzona

    Sabato 13 luglio
    Libreria Casagrande, Galleria Benedettini
     
    Angelo Frigerio sarà presente dalle 10:00 alle 12:00
    per firmare il suo ultimo libro
    "Alla salute! Frutta e verdura per star bene"
     
  • Letti di Notte a Bellinzona

    LETTI DI NOTTE
    venerdì 21 giugno, dalle 18:00 alle 22:00
    Galleria Benedettini
     
     
    con letture, musica... e tanto altro!
    Scarica il nostro PROGRAMMA
    Guarda il TRAILER dell'evento

    Allegati
    Letti di notte_programma libreria.pdf
  • Lasciamoli giocare

    Stasera (lunedì 27 maggio), ore 20.30
    Lugano, Studio Foce
     
     
    Quale pedagogia adottare nei nidi, nelle scuole dell'infanzia e nei centri extrascolastici? In occasione dell'uscita del libro "Lasciamoli giocare. Una pedagogia del gioco nei nidi e nelle scuole per l'infanzia" (Edizioni Casagrande), la pedagogista Raymonde Caffari-Viallon incontra in una serata di dibattito gli specialisti del settore ma anche i genitori e tutti gli interessati.
  • In torpedone al Salone del Libro di Torino

    Anche quest'anno la SESI (Società Editori della Svizzera Italiana), in collaborazione con Ghezzi Viaggi di Rivera, organizza la trasferta in torpedone al Salone del Libro di Torino.
    Domenica 19 maggio (partenza: Bellinzona 7.30, Lugano 8.00, Chiasso 8.30; partenza dal Salone 17.00). Costo del viaggio, compreso il biglietto d'entrata: fr. 55.-
    Per prenotazioni: iscrizioni@ghezziviaggi.ch, 091 946 11 21. Le prenotazioni devono pervenire entro il 16 maggio.
    Approfittatene!
  • L'inferno di Dan Brown con il 20% di sconto

    Il 14 maggio 2013 esce il nuovo libro di Dan Brown: INFERNO


    Prenota la tua copia entro il 12 maggio e riceverai il 20% di sconto!

  • Letture e attività per bambini

    Incontri primaverili per sognare,
    favorire la comunicazione,
    l’amore per la lettura,
    la crescita culturale e la creatività,
    lasciandosi incantare dal magico mondo dei libri.

    Per bambini dai 6 ai 9 anni,
    per maggiori informazioni clicca qui


    Allegati
    Letture_attivita_bambini.pdf
  • Arno Camenisch al Teatro Sociale

    Lunedì 29 aprile, ore 20:45
     
    Lettura pubblica per l'uscita della traduzione italiana di "Hinter dem Bahnof"
     
     
    Arno Camenisch, Dietro la stazione, Keller editore, novità aprile 2013
    Traduzione di Roberta Gado
  • Svendita di libri fuori catalogo

    Su grande richiesta, per tutti i sabati di aprile, ci sarà ancora la
     
    GRANDE SVENDITA
    DI LIBRI FUORI CATALOGO
     

    Fr. 5.- al chilo
    Spazio outlet provvisorio (Viale Stazione 1)
  • Treno di notte per Lisbona - il film

    Abbiamo il piacere di segnalarvi l'uscita nelle nostre sale (25 aprile) del film TRENO DI NOTTE PER LISBONA, trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo dello scrittore svizzero Pascal Mercier. Una storia di passione e grandi ideali ambientata tra Svizzera e Portogallo, sullo sfondo della resistenza ad una feroce dittatura.
    Clicca QUI per vedere il trailer. 
    Potete acquistare il libro presso la nostra libreria o sul nostro sito.
  • Incontro con Tommaso Soldini

    Sabato 27 aprile, ore 11.00
    presso la nostra libreria
     
    incontro con lo scrittore Tommaso Soldini, in occasione dell'uscita del suo nuovo libro UNO PER UNO (Edizioni Casagrande)
     
     
    con l'autore dialogherà il giornalista Claudio Lo Russo
  • Giornata mondiale del libro

    Martedì 23 aprile è la GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO

  • Premio svizzero di letteratura a Fabio Pusterla e Babel

    Premio svizzero di letteratura a Fabio Pusterla e Babel

    Potete trovare i libri di Fabio Pusterla presso la nostra libreria.

  • chiusura 1° aprile

    Cari clienti,
    vi ricordiamo che lunedì 1° aprile la libreria è chiusa.
    Buona Pasqua!
  • Premio Enrico Filippini a Bernard Comment

    Sabato 23 marzo, ore 11:00, Monte Verità (Ascona)
     
    Consegna del Premio Enrico Filippini a Bernard Comment

    Per ulteriori informazioni
  • Gli imperdibili di febbraio

    In allegato trovate la nostra newsletter di febbraio!


    Allegati
    NEWSLETTER FEBBRAIO 2013.pdf
  • Serata dedicata a Fenoglio

    Giovedì 21 febbraio, dalle ore 17:00
    Sala Arsenale Castelgrande, Bellinzona
     
    Johnny è vivo
    Attualità e forza di uno scrittore:
    Beppe Fenoglio a cinquant'anni dalla morte
     
     
    Con: Guido Chiesa, Michele Fazioli, Marisa Fenoglio, Maria Antonietta Grignani e Alberto Nessi.

    Per ulteriori informazioni vedi la locandina.


    Allegati
    Johnny è vivo.pdf
  • chiusura straordinaria 13 febbraio

    Cari clienti,
    vi comunichiamo che mercoledì 13 febbraio la libreria rimane chiusa.
     
  • Newsletter fantasy

    In allegato alcune proposte fantasy per un magico 2013!



    Allegati
    NEWSLETTER 01.2013.pdf
  • L'anno della valanga al Teatro Sociale

    Prima assoluta dello spettacolo teatrale "L'anno della valanga" prodotto dal Teatro sociale di Bellinzona (in cartellone dal 17 al 19 gennaio)
     
  • Chiusura per inventario 7 gennaio

    Cari Clienti,
    vi comunichiamo che lunedì 7 gennaio saremo chiusi per inventario.
     
     
    Vi ringraziamo della comprensione.
  • Chiusura straordinaria

    Cari Clienti,
    dal 2 al 6 gennaio compresi saremo chiusi per inventario.

    Vi ringraziamo per la comprensione.
  • apertura straodinaria 31 dicembre

    Lunedì 31 dicembre saremo aperti
    dalle 8:30 alle 17:00
     
  • aperture straordinarie

    VENITE A TROVARCI!

    Sabato 8 dicembre: 10.00-18.00

    Domenica 16 dicembre: 10.00-18.00

    Domenica 23 dicembre: 10.00-18.00

    Lunedì 24 dicembre: 08.30-17.00

    Lunedì 31 dicembre: 08.30-17.00

  • Buono svizzero del libro

    A Natale regala un BUONO SVIZZERO DEL LIBRO

    IN VENDITA PRESSO LA NOSTRA LIBRERIA
  • Le proposte fantasy per Natale

    In allegato alcune proposte fantasy per i vostri regali di Natale

    a cura di Isabella


    Allegati
    Newsletter 12.2012 speciale.pdf
  • La montagna raccontata dalla storia

    Lunedì 10 dicembre 2012, ore 20.45
    Teatro Sociale di Bellinzona
     
    Serata conviviale sul tema:

    La montagna raccontata dalla storia

    Esempi, immagini e percezioni: dalla Jungfrau ai Monti di Gerusalemme
     
     
     
    Entrata libera
    Seguirà un rinfresco
  • Presentazione del nuovo libro di Gionata Bernasconi

    Martedì 4 dicembre, ore 18.30
    Gionata Bernasconi presenterà il suo ultimo libro
    Storie divertenti di animali intelligenti (Einaudi Ragazzi).
     
     
    In allegato ulteriori informazioni.

    Allegati
    Storie divertenti di animali intelligenti.pdf
  • Presentazione della nuova raccolta di poesie di Vanni Bianconi

    Sabato 1 dicembre, ore 11.00
     
     
    Interverranno: Vanni Bianconi e Tommaso Soldini
     
    In allegato l'invito.
     

    Allegati
    bianconi_invito.pdf
  • Serata-dibattito

    Venerdì 16 novembre, Municipio di Morbio Inferiore
    Serata-dibattito:
    Il cementificio nel parco. Storia della Saceba e del suo territorio
     
     
    Ulteriori informazioni in allegato.

    Allegati
    saceba_invito 16nov12.pdf
  • Seguiteci su Facebook!

    Ora siamo anche su Facebook!

  • Le novità fantasy di questo mese

    In allegato trovate alcune delle NOVITÀ FANTASY,

    scelte per voi da Isabella


    Allegati
    NEWSLETTER 09.2012.pdf
  • Diaro scolastico 2012-2013

    È in libreria il nuovo diario scolastico!

  • Le novità fantasy di questo mese

    In allegato trovate alcune NOVITÀ FANTASY,

    a cura di Isabella


    Allegati
    NEWSLETTER 07 2012.pdf
  • La nostra proposta

    José Saramago, Lucernario (Feltrinelli 2012)

    "A due anni dalla morte di José Saramago, esce Lucernario, il romanzo giovanile rimasto inedito fino a oggi. Scritto tra il 1949 e il 1952, rifiutato dal suo editore, rimase un punto dolente della vita del maestro portoghese. Lucernario è la porta d'ingresso a Saramago e sarà una scoperta per ogni lettore." (Pilar del Rio)


    OFFERTA FINO AL 50% DI SCONTO

    Visita il nostro negozio a Bellinzona!

    Oltre alla scelta di novità e romanzi di ogni genere, offriamo anche una selezione di titoli d'occasione al 50%

  • Salone del libro di Torino

    In Occasione del Salone del libro di Torino, la SESI (Società degli Editori della Svizzera italiana) organizza la trasferta in torpedone per domenica 13 maggio 2012.

    In allegato ulteriori informazioni.


    Allegati
    trasferta torpedone Torino.pdf
  • Tutti i colori del giallo

     

    Mercoledì 9, Giovedì 10 e Venerdì 11 maggio 2012
    Ottava edizione: Giallo mediterraneo...

     

    Andrej Longo
    Alicia Gimenez Bertlett
    Gian Mauro Costa
  • Chiassoletteraria 1/4/5/6 maggio

    Tutti a Chiassoletteraria il 1/4/5/6 maggio!

    Venite a visitare l'angolo Chiassoletteraria nella nostra libreria.

  • Il Bellinzonese nel cuore... offerta speciale

    Offerta speciale valida fino al 30 aprile 2012:

    Plinio Grossi, Una Bellinzona da non credere, Casagrande 2006.
    fr. 25.- (invece di fr. 39.-)
     
    Plinio Grossi, Saluti da Bellinzona, Casagrande 2005.
    fr. 60.- (invece di fr. 78.-)
     
    Plinio Grossi, Bellinzona e oltre. Ricordi fotografici di Marino Casagrande, Casagrande 2004.
    fr. 48.- (invece di fr. 64.-)
     
    Plinio Grossi, Cara Bellinzona, Casagrande 1980.
    fr. 80.- (invece di fr. 98.-)
  • Il Gran Premio Schiller a Giovanni Orelli

    Il Gran Premio Schiller è stato assegnato agli scrittori Giovanni Orelli e Peter Bichsel.

  • È uscito il libro di memorie di Mario Botta

    Mario Botta
    Vivere l'architettura
    Conversazione con Marco Alloni
    Collana «Saggi»





    I ricordi d’infanzia, la passione giovanile per il disegno, la formazione artistica e intellettuale, gli incontri con i maestri Le Corbusier, Kahn e Scarpa, i rapporti ambivalenti con il paese natale, le ambizioni, le delusioni e i successi di un protagonista dell’architettura contemporanea.

    In questo libro di memorie e riflessioni, che di fatto costituisce l’autobiografia di Mario Botta, l’architetto si racconta a partire dagli anni dell’infanzia fino ai grandi progetti dell’età matura, ripercorrendo le fasi essenziali di un’esistenza densa di incontri, progetti e realizzazioni. Un libro fondamentale per capire le ragioni profonde dell’opera di uno dei più noti e apprezzati architetti contemporanei.

    Il volume contiene disegni di Mario Botta e fotografie in bianco e nero.

  • Le nostre proposte

    LA CONSULENTE
    di Deaver Jeffery, Rizzoli

    La giovane Taylor Lockwood divide le sue giornate tra il lavoro di praticante in un prestigioso studio legale di New York e le serate come pianista jazz nel locali più pittoreschi della città. Ma la sua vita cambia all'improvviso quando uno degli avvocati dello studio, l'intrigante Mitchell Reece, le affida un compito a dir poco delicato: scoprire chi ha rubato il prezioso documento che potrebbe distruggergli la carriera e mandare a rotoli un affare milionario. Sedotta dal fascino dell'imperscrutabile Reece, Taylor accetta l'incarico. Ma più scava nei segreti della Hubbard, White & Willis, più la posta in gioco si fa alta: perché qualcuno è disposto a tutto pur di veder realizzati i propri sinistri piani, e la sete di verità che sprona Taylor a proseguire nelle indagini rischia ogni ora di più di esserle fatale. In una New York torbida e scintillante, tra i jazz club pieni di fumo e gli asettici palazzi in cui si gioca la spietata partita del potere, Deaver dà vita a un thriller pieno di personaggi e situazioni inedite, di tensione e di atmosfera.

    _____________________________________________________________________

    LA PORTA DELLA LIBERTÀ
    di Morelli Daniela, Mondadori

     

    Può una rete dividere il mondo in due? Da un lato la guerra, dall'altro la pace. Di qua miseria, dolore e paura, di là un sogno e la libertà. In questa realtà vive Giordano, che abita in un paese di sasso, sulla sponda occidentale del lago Maggiore, proprio sulla linea di confine con la Svizzera. Nel luglio 1943 l'Italia è in guerra e il regime fascista sta per cadere. Giordano ha 14 anni e il cuore pieno di domande. Il suo destino è stato scritto nel giorno in cui è nato: per volere della madre dovrà entrare in seminario e diventare prete. Ma sulla strada di Giordano compare Rachele, ebrea, fuggita con la sua famiglia alla ricerca della salvezza. Per Giordano, Rachele è l'altra faccia della vita, fatta di allegria, forza d'animo, ostinata speranza. Per scoprire la verità che il padre gli nasconde e per aiutare Rachele, Giordano si trova coinvolto negli eventi della storia, spinto all'azione della forza dell'amicizia e dell'amore. Età di lettura: da 10 anni.

  • Le librerie svizzere lanciano una campagna d’informazione “Sì al libro”

    SI al libro   L’11 marzo 2012, il popolo svizzero dovrà pronunciarsi sulla Legge federale sulla regolamentazione del prezzo del libro, adottata la scorsa primavera dal nostro Parlamento. Infatti il referendum degli oppositori ha raccolto le firme necessarie. Per difendere questa legge, le librerie di tutta la Svizzera lanciano da subito una vasta campagna informativa denominata “Sì al libro”. Con questa azione comune le librerie vogliono informare come la regolamentazione del prezzo del libro sia uno strumento che rafforza il settore librario e le edizioni del Paese, favorisca la diversità culturale- e quindi la letteratura svizzera- e, infine, garantisca il miglior prezzo per tutti i libri. Tutte le nazioni a noi vicine applicano una regolamentazione del prezzo dei libri per cui lo stesso libro è venduto allo stesso prezzo sia in libreria che nei grandi magazzini che su internet. La regolamentazione del prezzo del libro favorisce una diversificazione e una distribuzione delle librerie sul territorio nazionale così da agire in favore della difesa della diversità culturale. Non solo gli autori, gli editori e le librerie ne beneficeranno, ma anche i lettori e i consumatori grazie a un’offerta ricca, variata e al miglior prezzo! Infine, contrariamente ad altri strumenti di incoraggiamento della cultura, la legge non prevede né sovvenzioni né nuovi oneri finanziari statali; lo Stato si limiterà alla sorveglianza di Mister Prezzi.
     
    Tutti insieme per un SÌ alla legge sul prezzo del libro l’11 marzo 2012   “SÌ AL LIBRO!”.
     
    Per maggiori informazioni
  • "Sez Ner" di Arno Camenisch al Teatro Sociale di Bellinzona

    Questa sera al Teatro Sociale di Bellinzona andrà in scena lo spettacolo Sez Ner, dal romanzo omonimo di Arno Camenisch. Al termine dello spettacolo l'autore incontrerà il pubblico.

    Maggiori informazioni a questa pagina.

  • Nobel per la letteratura a Tomas Tranströmer

    Il premio Nobel per la letteratura 2011 va al poeta svedese Tomas Tranströmer.

    I libri di Tranströmer tradotti in italiano:

    Poesia dal silenzio (Crocetti 2008)

    Sorgegondolen (Herrenhaus 2003)

    I ricordi mi guardano (Iperborea 2011)

  • Buon anno!

    BUON ANNO A TUTTI!



    Libreria Casagrande sagl

  • Proposte Natale 2011

    Cari Clienti,
    in allegato trovate alcune proposte per i vostri regali natalizi!
     
     
    Vi aspettiamo in Galleria Benedettini con tante altre proposte di lettura e nuovi spazi dedicati ai bambini.

    Allegati
    Proposte Natale 2011.pdf
  • Aperture straordinarie

    In occasione delle festività natalizie saremo aperti anche

    giovedì 8, domenica 11 e domenica 18 dicembre

    dalle ore 10:00 alle ore 18:00

    Vi aspettiamo!

  • Andrea Molesini vince il premio Campiello 2011

    Andrea Molesini con il romanzo Non tutti i bastardi sono di Vienna (Sellerio 2010) si è aggiudicato la XLIX edizione del Premio Campiello Letteratura – Confindustria Veneto.



    Seconda in ordine di preferenze Federica Manzon con il romanzo Di fama e di sventura (Mondadori), a seguire poi Ernesto Ferrero con Disegnare il vento (Einaudi), Maria Pia Ammirati con Se tu fossi qui (Cairo editore) e Giuseppe Lupo con L'ultima sposa di Palmira (Marsilio).

  • Todisco al Teatro Sociale di Bellinzona

    Lunedì 14 novembre (ore 20.45), al Teatro Sociale di Bellinzona, verrà presentato Rocco e Marittimo, il nuovo romanzo di Vincenzo Todisco.

    Interverranno l'autore e Michele Fazioli.

  • Michele Fazioli presenta il nuovo romanzo di Vincenzo Todisco

    Il giornalista Michele Fazioli invita a "Festa Mobile" (Puntata del 1. ottobre 2011) lo scrittore Vincenzo Todisco, in occasione della pubblicazione del suo nuovo romanzo Rocco e Marittimo (Edizioni Casagrande).

    Guarda la trasmissione

  • 11 novembre: Notte del racconto

    La notte del racconto 2011 si terrà in tutta la Svizzera il prossimo 11 novembre.

    Il tema di quest'anno sarà "Altri mondi".

    “La voce di un altro che ci legge, quando ancora non sappiamo leggere (e magari anche dopo) e le parole stampate sulla carta, ci aiutano anzitutto a scoprire che ci sono altri mondi, altre storie, e tra gli altri noi.”
    Tullio De Mauro



    Potete trovare i libri della Notte del racconto 2011 nella nostra libreria.
  • Il WWF incontra il fotografo Didier Ruef

    Martedì 8 novembre (ore 18.30) alla Biblioteca cantonale di Bellinzona, il direttore del WWF Ticino Rudy Bächtold incontra il fotografo Didier Ruef in occasione dell'uscita del volume Recycle, una toccante narrazione fotografica sul tema dei rifiuti e del loro smaltimento o riciclaggio nel mondo.


  • Presentazione Libro

    Presentazione Libro 

    *Pathopolis*  Carloni Tita

     

    Siete cordialmente invitati alla presentazione del nuovo libro di Carloni Tita Pathopolis edito da Casagrande, Bellinzona.

    La presentazione avverrà il 9 settembre a partire dalle ore 17.00 presso la Libreria Casagrande.

    Seguirà un rinfresco.


     

  • ********************

    Vincitore premio Strega 2011

    Storia della mia gente
    Nesi Edoardo

     

    "Il rumore di una tessitura ti fa socchiudere gli occhi e sorridere, come quando si corre mentre nevica. Il rumore della tessitura non si ferma mai, ed è il canto più antico della nostra città, e ai bambini pratesi fa da ninna nanna". "Storia della mia gente" racconta dell'illusione perduta del benessere diffuso in Italia. Di come sia potuto accadere che i successi della nostra vitalissima piccola industria di provincia, pur capitanata da personaggi incolti e ruspanti sempre sbeffeggiati dal miglior cinema e dalla miglior letteratura, appaiano oggi poco più di un ricordo lontano. Oggi che, sullo sfondo di una decadenza economica forse ormai inevitabile, ai posti di comando si agitano mezze figure d'economisti ispirate solo dall'arroganza intellettuale e politici tremebondi di ogni schieramento, poco più che aspiranti stregoni alle prese con l'immane tornado della globalizzazione. Edoardo Nesi torna con un libro avvincente e appassionato, a metà tra il romanzo e il saggio, l'autobiografia e il trattato economico, e ci racconta, dal centro dell'uragano globale, la sua Prato invasa dai cinesi, cosa si prova a diventare parte della prima generazione di italiani che, da secoli, si ritroveranno a essere più poveri dei propri genitori.

  • Proposta di lettura


    Non invitarmi al tuo matrimonio, TEA
    Pelli Matteo

    È un giovane dj e conduce il programma del mattino - "il presto" - in una radio locale. Vive tranquillo: casa, radio, studio di registrazione, casa. Attorniato da una banda di amici mezzi matti: Bric, che guarda gli uccelli col binocolo, la "Quota", che scommette su tutto, Riko.E. che ama il rap e la famiglia. Poi, improvvisamente, la vita del dj si ribalta: una scomparsa misteriosa, il programma di punta, il successo, un viaggio a Cuba, un matrimonio sulla spiaggia, una proposta incredibile... Adesso non vive più tranquillo, ma il cuore si è messo a battere.

  • Proposta di lettura

    Natascha Kampush
    3096 giorni, Bompiani

    Natascha Kampush ha dieci anni quando viene rapita. Troverà la libertà dopo 3096 giorni, oltre otto anni dopo, riuscendo a fuggire dall'appartamento in cui veniva segregata. Il rapitore, disperato per l'abbandono, si suicida. Il loro non era, infatti, un "semplice" rapporto di violenza e sottomissione. Tutta la lunga prigionia alterna momenti di violenza a momenti di tenerezza. Il rapitore vede crescere Natasha, la vede trasformarsi da bambina a ragazza. Le concede a un certo punto di uscire dalla cantina in cui era rinchiusa, per salire nell'appartamento di lui e farsi un bagno, talvolta invitandola nel suo letto per avere affetto e tenerezza, ma poi la picchia e la umilia, arrivando a negarle il cibo. L'atteggiamento dell'uomo (che per altri versi le concede di disegnare, di usare il computer) è simile a quello del mitico Pigmalione, disgustato dalle donne reali e deciso a costruirsene una perfetta con le proprie mani. Il loro lungo rapporto va avanti così per più di otto anni: Natasha riesce evidentemente ad avere un ascendente su di lui, in un rapporto di dipendenza reciproca che gli psichiatri conoscono. Fino a che Natasha, dopo molte riflessioni, decide di "abbandonarlo" e di fuggire, trovando finalmente la libertà e, lentamente, una sua nuova vita. Quasi normale.

  • Proposta di lettura

    Jonasson Jonas
    Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve, Bompiani

    Allan Karlsson compie cento anni e per l'occasione la casa di riposo dove vive intende festeggiare l'evento: Allan, però, è di un'altra idea e decide di punto in bianco di scappare. Con le pantofole ai piedi scavalca la finestra e si dirige alla stazione degli autobus. Lì ruba la valigia a un giovane biondo dall'aria feroce, sale sul primo autobus che gli capita e inizia così, sbarcando in uno sperduto villaggio svedese sconosciuto, una serie esilarante di equivoci e di incontri, anzitutto con Julius Jonsson - un settantenne ladro e truffatore. I due dovranno sfuggire al biondo che li insegue, e finiranno col farlo fuori dandogli una botta in testa con un asse. Poi, aprendo la valigia rubata, scopriranno che è piena di 52 milioni di corone svedesi, e inizieranno quindi la loro fuga dalla polizia e da una gang criminale che vuole recuperare il denaro, in un viaggio rocambolesco tra Mercedes, camion e donne fatali. Finiranno nell'esotica Bali, dove Allan troverà l'amore: l'ottantenne Amanda.

  • Proposta di Lettura

     
     
    Andrea Vitali   "La leggenda del morto contento", Garzanti
     

    È il 25 luglio 1843, una mattina d'estate senza una nube e con una luce che ammazza tutti i colori. Due giovani in cerca d'avventura salpano su una barchetta con tre vele latine. Dal molo di Bellano, li segue lo sguardo preoccupato del sarto Lepido: non è giornata, sta per alzarsi il vento. L'imbarcazione è presto al largo, in un attimo lo scafo si rovescia. Un'imprudenza. Una disgrazia. Ma la tragedia crea un problema. A riva viene riportato il corpo dell'irrequieto Francesco, figlio di Giangenesio Gorgia, ricco e potente mercante del paese. Il disperso è Emilio Spanzen, figlio di un ingegnere che sta progettando la ferrovia che congiungerà Milano alla Valtellina. Due famiglie importanti. Bisogna a tutti i costi trovare un colpevole. Per la prima volta, Andrea Vitali risale il corso del tempo verso l'Ottocento, per raccontare un altro squarcio della sua Bellano. Ritroviamo così l'eco della dominazione austriaca, con i notabili e i poveracci, gli scapestrati e le bisbetiche, le autorità e gli ubriaconi... Tra lacrime e sorrisi, "La leggenda del morto contento" racconta una storia di padri e di figli, di colpevoli e di innocenti, di giustizia e di malagiustizia: ottocentesca, ma solo in apparenza.

  • Presentazione Libro

    Ricettario di Meret Bissegger

    È in libreria il ricettario di Meret Bissegger, la maga delle erbe selvatiche. Il libro, La mia cucina con le piante selvatiche. Riconoscere, raccogliere e cucinare le erbe spontanee, pubblicato contemporaneamente anche in tedesco da AT Verlag, verrà presentato sabato 9 aprile alle 10.30 nella Sala del Consiglio Comunale di Bellinzona .
    Interverranno, oltre all'autrice e al fotografo Hans-Peter Siffert, il direttore di Slow Food Svizzera Giuseppe Domeniconi e Nicola Schönenberger del Museo di storia naturale di Lugano.

    Sempre sabato 9 aprile, dalle 14.30, Meret Bissegger accoglierà il pubblico alla Libreria Casagrande di Bellinzona.

     

    Per saperne di più visita anche i seguenti siti:

    http://www.meretbissegger.ch/

    http://epaper.azione.ch/ee/azion/_main_/2011/04/04/020/


     

  • Presentazione Libro

     

     

    Il freddo modifica la traiettoria dei pesci, Rizzoli 
    Szalowski Pierre

     

    È una mattina d''inverno in un quartiere residenziale di Montreal.
    Julie, ballerina in un night, saluta l'ennesimo amore durato una sola notte.
    Il giovane Alex, dai gradini della palazzina di fronte, la spia conil cuore e gli ormoni in tumulto. Boris, ricercatore russo, solo nel suo studio come ogni giorno, traduce in astrusi diagrammi le traiettorie tracciate dai pesci che nuotano nel suo acquario. Michel e Simon, innamorati da più di dieci anni, non hanno ancora trovato il coraggio di smettere di nascondersi.
    Un ex poliziotto e la moglie annunciano al figlio undicenne la decisione di separarsi. Ma un'implacabile tempesta di ghiaccio si abbatte sulla città.
    E in soli tre giorni tutto cambia.
    Con grazia e ironia, Pierre Szalowski mette in scena una commedia romantica di straordinaria freschezza, lieve e stupefacente come il primo fiocco di neve.

  • Carnevale

     

    Nelle piazze in ogni via
    c'è un'allegra compagnia
    che vestita in modo strano
    canta, balla e fa baccano.
    Mascherine mascherine
    siete buffe ma carine
    con i vostri nasi rossi
    fatti male, storti e grossi
    con i costumi che indossate
    con gli scherzi che vi fate
    voi portate l'allegria
    in qualunque compagnia.

  • Chiusura Invernale

     

     

    Avvisiamo la gentile clientela che la Libreria rimarrà chiusa dal 31.12.2010 al 10.01.2011 compresi.

     

    Di conseguenza tutti gli ordini verranno trattati alla riapertura.

     

    Cordiali saluti e auguri di un buon inizio 2011

  • Alberto Nessi in Libreria!

    In occasione dei 70 anni di Alberto Nessi (19 novembre 2010), le Edizioni Casagrande pubblicano Ladro di minuzie, un’antologia che ripercorre quarant’anni di scrittura poetica, con un’ampia sezione d’inediti. L’autore firmerà e dedicherà il libro sabato 20 novembre, a partire dalle 10.30, alla Libreria Casagrande in Galleria Benedettini. Seguirà un rinfresco.
  • Notte del Racconto 2010

    Notte del racconto in Svizzera
    Schweizer Erzählnacht
    Nuit du conte en Suisse
    Notg da las istorgias en Svizra

    Raccontare, leggere ad alta voce, in tutta la Svizzera, la stessa notte. Perché grandi e piccini possano trascorrere un momento particolare, all’insegna del fascino misterioso dell’ascolto. Il ritorno ad un’antica tradizione per re-inventare un modello di comunicazione oggi in disuso eppure più importante che mai.Oltre al naturale piacere della narrazione, vi è anche quello di unire più generazioni con un evento festoso.Titolo dell’edizione 2010: NEL BOSCO DELLE STORIE

    data: 12 novembre 2010

    L’ascolto di una storia, lunga o corta, letta o raccontata non importa, è fondamentale per un’acquisizione piacevole di quelle competenze linguistiche che stanno alla base del saper leggere e dello scrivere. L’ascolto induce alla creazione di immagini mentali, dilata i tempi di attenzione, stimola un territorio comune di idee e di emozioni, è il modo più efficace per suscitare la passione per la lettura, permette di avvicinare testi che risulterebbero troppo difficili per una lettura individuale, è un’esperienza che procura un intenso piacere all’adulto e al bambino.

    Nella nostra regione linguistica l’iniziativa, ideata dall’Istituto svizzero Media e ragazzi, è coordinata da Media e Ragazzi Ticino e Grigioni italiano (www.tigri.ch) in collaborazione con la Bibliomedia della Svizzera italiana (www.bibliomedia.ch)

    Per saperne di più:  www.tigri.ch/wp/iniziative/la-notte-del-racconto-di-svizzera/ 

    La Notte del racconto in Svizzera 2010, con il patrocinio della presidente della Confederazione Doris Leuthard, gode del sostegno dell’UNICEF Svizzera (www.unicef.ch)

  • Ottobre 2010

     

    Veder cadere le foglie

     

    Veder cadere le foglie mi lacera dentro

    soprattutto le foglie dei viali

    Soprattutto se sono ippocastani

    soprattutto se passano dei bimbi

    soprattutto se il cielo è sereno

    soprattutto se ho avuto, quel giorno,

    una buona notizia

    soprattutto se il cuore, quel giorno,

    non mi fa male

    soprattutto se credo, quel giorno,

    che quella che amo mi ami

    soprattutto se quel giorno

    mi sento d'accordo

    con gli uomini e con me stesso.

    Veder cadere le foglie mi lacera dentro

    soprattutto le foglie dei viali

    dei viali d'ippocastani.

     
     

    (N.Hikmet)

  • Settembre 2010

    A Babel, Festival di letteratura e traduzione, dal 23 al 26 settembre
    a Bellinzona il Messico protagonista! 
     
    La Libreria Casagrande propone tre figure affascinanti del Messico di ieri e di oggi:
     
    Frida Kahlo, la grande pittrice sudamericana di cui è in corso una grande retrospettiva a Vienna. Una donna passionale e anticonformista, la cui vita è stata segnata da grandi sofferenze fisiche, rappresentate in tanti suoi quadri, - molti dei quali autoritratti - ma che ha lasciato un segno indelebile, tanto che il suo volto è uno dei più conosciuti al mondo. Tra gli ultimi tributi alla Kahlo, il film “Frida”, interpretato da Salma Hayek, e persino una linea di acconciature a lei ispirata e lanciata pochi giorni fa. Del 2010 anche la pubblicazione presso Dalai Editore della biografia scritta da Herrera HaydenFrida. Vita di Frida Kahlo”.
     
    Tina Modotti, la fotografa italiana che ha amato il Messico e lo ha ripetutamente fotografato. Una vita intensa, sempre in movimento, caratterizzata dalla militanza politica, dall’adesione al comunismo, dall’attività a favore dei perseguitati politici - non esitò ad esporsi personalmente durante la guerra civile spagnola - densa di legami con intellettuali, rivoluzionari, artisti – tra gli altri Frida Kahlo e Diego Rivera ma anche Robert Capa e Gerda Taro, Hemingway, John Dos Passos e tanti altri. Tina Modotti, una breve vita, una lunga censura. La fotografa di Udine raccontata da un altro grande
    appassionato di Messico: lo scrittore italiano Pino Cacucci. “Tina” Feltrinelli
     
    Flor Garduño, fotografa di fama mondiale, nata a Città del Messico nel 1957, ha vissuto e lavorato a lungo nella Svizzera italiana, nel Mendrisiotto. Entrata in contatto fin da giovanissima con grandi nomi della fotografia messicana – è stata assistente di Manuel Alvarez Bravo - oggi espone in tutto il mondo e vanta pubblicazioni in cui spiccano le sue raffinatissime stampe – al platino, ai sali d’argento.Date un’occhiata al catalogo della mostra tenutasi a Chiasso nel 2005.
    Flor Garduño, Nature silenziose Silent Natures.
     Gabriele Capelli editore, Mendrisio, www.directions.ch
     
    e non potevano mancare alcuni titoli di Paco Ignacio Taibo II, ospite di Babel.
    Docente universitario e giornalista, Taibo è considerato uno dei più importanti scrittori messicani.
    Ha scritto di tematiche storiche, tracciando la biografia di figure di primo piano come Ernesto Che Guevara e Pancho Villa, ma anche di “rivoluzionari minori”. Ha creato inoltre la figura del detective Hector Belascoaran, e pubblicato 56 libri, tradotti in oltre venti paesi. 
     
    www.babelfestival.com
  • Attività recenti

    Alcune iniziative svolte nel 2009 e 2010:

    • mostra dei libri illustrati da Nicoletta Costa all’oratorio di San Biagio con la presenza di Giulio Coniglio “in persona”! In collaborazione con Ravecchiaarte di Bellinzona
    • presentazione in libreria de “Le favole non dette” di Vladimir Luxuria, con l’autrice e la redazione de “Il camaleonte” – RSI
    • mostra presso l’istituto scolastico di Claro per allievi, docenti e genitori
    • book shop nell’ambito di Babel 2009, festival di letteratura e traduzione al Teatro Sociale di Bellinzona. Presenti tra gli altri gli autori Ruben Gallego, Ljudmila Ulickaja, Anna Starobinec, Nicolai Lilin, Mikhail Shishkin
    • presentazione in libreria di “900 metri” il secondo libro di Matteo Pelli, edito dalle Edizioni Casagrande di Bellinzona. Musica e simpatia a go go!
  • Luglio 2010

    2 luglio Premio Strega 2010

    Dopo il testa a testa nello scrutinio finale con il libro di Silvia Avallone "Acciaio" (129 voti), è Antonio Pennacchi con "Canale Mussolini" (133 voti) il vincitore del Premio Strega 2010

    Viaggiare Informati

    Per viaggiare con tranquillità e senza preoccupazioni è fondamentale organizzare il proprio viaggio in modo professionale e nei minimi dettagli.
    Scegliere un viaggio in pochissimo tempo, selezionare il percorso, prenotare l'albergo e tutto ciò che vi servirà, oggi è possibile grazie alle moltissime e complete guide che consentono di accedere a tutte le informazioni utili per organizzare un percorso su misura in qualunque parte del mondo.
    Molte case editrici hanno pubblicato esaustive guide in grado di accontentare anche il viaggiatore più esigente.

    Iniziamo a presentare una prima scelta differenziata di guide turistiche quali edizioni EDT (Lonely Planet), Mondadori e White Star (guide Traveler), costantemente aggiornate e complete di molti dettagli utili ad una vacanza da sogno.

    www.lonelyplanetitalia.it

    www.geomondadori.com

    www.whitestar.it

  • Premio Strega 2010

    Il Premio Strega nasce in casa Bellonci nel 1947.Gli ideatori e fondatori sono stati Maria Bellonci e Guido Alberti. Il premio unico è assegnato a un libro di narrativa in prosa di autore italiano, pubblicato tra il 1 maggio dell’anno precedente ed il 30 aprile dell’anno in corso. I votanti dello Strega sono gli “Amici della Domenica”, un corpo elettorale di quattrocento persone diversamente inserite nella cultura italiana. I libri in gara, ognuno presentato da due “Amici”, sono scelti in due successive votazioni: la prima in casa Bellonci, in giugno; la seconda al Ninfeo di Villa Giulia, a Roma, ai primi di luglio.

    In ordine alfabetico i finalisti al Premio Strega 2010 :

    Silvia Avallone, Acciaio, Rizzoli

    Angelo Bubba, La casa, Elliot


    Barbara Garlaschelli, Non ti voglio vicino, Frassinelli


    Beatrice Masini, Bambini nel bosco, Fanucci

    Rosa Matteucci, Tutta mio padre, Bompiani

    Sebastiano Mondadori, Un anno fa mio padre, Instar Libri

    Raul Montanari, Strane cose, domani , Baldini Castoldi

    Matteo Nucci, Sono comuni le cose degli amici , Ponte alle Grazie

    Lorenzo Pavolini, Accanto alla tigre, Fandango

    Antonio Pennacchi, Canale Mussolini, Mondadori

    Francesco Recami, Prenditi cura di me, Sellerio

    Paolo Sorrentino, Hanno tutti ragione, Feltrinelli

     

    www.fondazionebellonci.it

    Si è appena chiuso il “seggio elettorale” per la prima votazione, quella che designa la cinquina dei finalisti all’edizione 2010 del Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci in collaborazione con Liquore Strega. Come sempre Casa Bellonci è stata gremita da molti dei 400 “Amici della domenica”, il corpo elettorale del premio, eredi di un rito che si ripete solennemente da oltre sessant’anni.

    Al termine dello scrutinio (376 su 430 votanti, pari al 87,40%; 6 schede bianche) il presidente di seggio Tiziano Scarpa, vincitore del Premio Strega 2009, affiancato dal direttore della Fondazione Bellonci Tullio De Mauro, ha annunciato ufficialmente la Cinquina di libri e autori finalisti del Premio Strega 2010, che sono:

    Acciaio (Rizzoli) di Silvia Avallone con voti 62

    Hanno tutti ragione (Feltrinelli) di Paolo Sorrentino con voti 55

    Canale Mussolini (Mondadori) di Antonio Pennacchi con voti 54

    Sono comuni le cose degli amici (Ponte alle Grazie) di Matteo Nucci con voti 50 

    Accanto alla tigre (Fandango) di Lorenzo Pavolini con voti 45

    Tutti ordinabili dal nostro sito www.libreriacasagrande.ch o acquistabili in libreria

  • Maggio 2010 - Edizioni e/o

    Fondata alla fine degli anni ’70 da Sandro Ferri e Sandra Ozzola, la casa editrice edizioni e/o ha sin dal principio manifestato la volontà di creare ponti e aperture nelle frontiere letterarie per stimolare il dialogo tra le diverse culture. È così che ha iniziato a portare in Italia le letterature dell’Europa dell’Est, seguita dalla letteratura dell’America del Sud e Centrale, e da quella Africana.
    L’attenzione verso questi paesi, considerati marginali da gran parte dell’editoria di casa nostra ha portato le edizioni e/o a scoprire opere e autori di grande interesse e originalità.
    L’area mediterranea, d’altra parte, non è stata meno stimolante dal punto di vista creativo: lanciando in Italia il genere del “noir mediterraneo” molto prima che divenisse una moda, le edizioni e/o hanno pubblicato autori del calibro di Jean Claude Izzo o Massimo Carlotto. Inoltre prestando un’attenzione sempre costante alla letteratura femminile è stato possibile portare al successo autrici di grande valore come Elena Ferrante, Lia Levi e Alice Sebold.
    Dai primi anni Novanta, inoltre, la casa editrice allarga il proprio pubblico avviando una fortunata collana di tascabili nella quale vengono riproposti i titoli di maggiore successo. Oggi la e/o è considerata una delle più prestigiose case editrici indipendenti sul territorio italiano e da circa cinque anni si trova in una ormai consolidata fase di crescita che la ha portata, nel 2005, a dar vita alla nuova Europa Editions (con sede a New York). La passione per lo scambio culturale e per il dialogo che caratterizza le edizioni e/o ha spinto alla creazione di un nuovo ponte tra le culture europee, quelle del sud del mondo e quella nordamericana. Gli Stati Uniti sono un paese dove si traduce poco ed Europa Editions vuole intervenire proprio su questa carenza, offrendo così al pubblico statunitense la possibilità di accedere alla letteratura italiana ed europea.
     
    www.edizionieo.it     
  • Trasferta Collettiva al Salone del libro di Torino

    La SESI, Società Editori della Svizzera Italiana, organizza la trasferta in torpedone per la visita alla Fiera del Libro di Torino 2010.

    Domenica 16 maggio 2010 con partenza da Bellinzona, Lugano e Chiasso

    per informazioni e iscrizioni telefonare a 091/820 01 01 o scrivere un'e-mail a amministrazione1@casagrande-online.ch

    (posti limitati - costo CHF 55.00 comprendente viaggio e biglietto di entrata - termine d'iscrizione 13 maggio 2010)

    Partenza da Bellinzona 7.30 da Lugano 8.00 da Chiasso 8.30 (FFS) - rientro ore 21.00 circa

  • Aprile 2010

    Nata nel 1987 su iniziativa di Mario Spagnol (Longanesi & C.), di Gianni Merlini (UTET) e di Luciano Mauri (Messaggerie Italiane), sull'esempio di altre celebri collane europee di tascabili, la TEA - Tascabili degli Editori Associati S.p.A. pubblica in edizione tascabile i libri di molte case editrici, come Corbaccio, Garzanti, Guanda, Longanesi, Ponte alle Grazie, Nord, Salani.
    Nel corso del tempo, a tale linea si è affiancata anche la pubblicazione di opere in prima edizione, prevalentemente nel campo della narrativa di genere, della manualistica e delle storie vere, a offrire un ventaglio di proposte di lettura il più ampio possibile.
    Nell’ottobre 2005 la TEA è entrata a far parte del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS), la nuova holding editoriale nata dall’accordo tra le famiglie Mauri e Spagnol, controllata da Messaggerie Italiane, dalla famiglia Spagnol e da Andrea Micheli e guidata da Stefano Mauri (presidente e amministratore delegato) con Luigi Spagnol amministratore delegato.
    Attualmente il catalogo si articola in oltre 30 collane (13 delle quali attive) per un totale di oltre 1.700 titoli; la produzione è di circa 200 novità e 350 ristampe l’anno, con oltre 2.500.000 di copie vendute ogni anno.

  • Marzo 2010

    Giangiacomo Feltrinelli Editore

    La Casa editrice Giangiacomo Feltrinelli nasce alla fine del 1954 a Milano. Ne è fondatore Giangiacomo Feltrinelli, che già nel 1949 aveva dato vita alla "Biblioteca G. Feltrinelli" per lo studio della storia contemporanea e per lo studio dei movimenti sociali.
    Negli anni cinquanta pubblica bestseller di rilievo internazionale come Il dottor Živago di Boris Pasternàk e Il Gattopardo Di Giuseppe Tomasi di Lampedusa ...
    Il primo libro edito dalla casa editrice milanese fu l'autobiografia dell'allora primo ministro indiano Nehru. Feltrinelli fece uscire libri che scossero profondamente le coscienze di molti, pubblicò autori del terzo mondo, letteratura politica e romanzi che fecero scandalo.Dopo la morte del fondatore della casa editrice, Inge Feltrinelli ha proseguito e sviluppato la sua opera adoperandosi soprattutto nelle relazioni internazionali, per far conoscere gli autori italiani all'estero e per portare importanti scrittori stranieri in Italia.
    Nella società Librerie Feltrinelli, creata nel 1998 in seguito alla scissione tra l’attività editoriale e la rete di vendita, Carlo Feltrinelli, Amministratore Delegato della Giangiacomo Feltrinelli Editore, è Presidente mentre Inge Feltrinelli ricopre la carica di Presidente Onorario.

  • Prossimi Appuntamenti

    Il presidente della…foresta in Libreria

    Cari bambini abbiamo il piacere di invitarvi ad una simpatica presentazione con lo scrittore, illustratore Gionata Bernasconi che vi intratterrà proiettando la lettura con le illustrazioni del suo libro “Il presidente della foresta” edito nel 2010 da Emme Edizioni.
    L’autore vive a Bellinzona. Si occupa a tempo parziale del Centro Documentazioni della Fondazioni ARES(Autismo Ricerca e Sviluppo), per la quale svolge, in qualità di educatore specializzato, interventi psicoeducativi, formazione e consulenze.
    Collabora con scuole sociosanitarie sulle tematiche della creatività e le possibili applicazioni in ambito educativo e terapeutico.
    La presentazione avrà luogo martedì 23 marzo 2010 alle ore 16.30 presso la nostra Libreria, viale Stazione 1 a Bellinzona.

    www.gionatabernasconi.ch

  • Febbraio 2010

    La casa editrice Sellerio nasce nel 1969 da Elvira ed Enzo Sellerio, celebre fotografo. Elvira ed Enzo sono con Leonardo Sciascia e Antonino Buttitta protagonisti attenti della vita culturale palermitana.
    Inizialmente il programma della casa editrice rimanda a una cultura che Sciascia definisce “amena”, cioè una cultura in cui il cosiddetto impegno è implicito e non esplicito, quindi una cultura della leggerezza, che non rinuncia all’eleganza, una cultura delle idee, sì, ma in forma di cose belle.
    La prima collana Sellerio si chiama La civiltà perfezionata, la carta è pregiata e le pagine sono intonse. Pubblica testi di belle lettere : ricercata letteratura, rarefatta, distante anni luce da ogni tempesta politica, testi caratterizzati da due linee apparentemente parallele, in realtà convergenti: la letteratura siciliana, e la letteratura europea meno nota e più raffinata. I due primi titoli sono Mimi siciliani del nobile letterato Lanza e Lettere sulla Sicilia di Eugène Viollet le Duc, scrittore francese.
    Nel 1978 la casa editrice fa una prima svolta con la pubblicazione de L’affaire Moro di Leonardo Sciascia. Una seconda svolta nel 1979, vede la nascita della collanina blu della Memoria. La grafica cambia, dal grigiore metallico iniziale alla macchia blu e cambia anche il tipo di carta e il tipo d’immagine al centro del libro.
    Negli anni ’80 la casa editrice Sellerio inizia a farsi conoscere dal grande pubblico e negli anni ’90 introduce i “gialli” pubblicando autori importanti come Lucarelli, Glauser per poi raggiungere una notevole importanza con i romanzi di Andrea Camilleri e in seguito con Carofiglio, Gimenez-Bartlett, Piazzese.
    Il catalogo si divide in molte altre collane che spaziano dai romanzi, alla letteratura più colta, ai saggi storici, alle corrispondenze.    
    www.sellerio.it          
  • Gennaio 2010

    La Libreria Casagrande, da sempre molto attenta alle case editrici ticinesi è strettamente collegata alle Edizioni Casagrande di Bellinzona.

    Le Edizioni Casagrande pubblicano il primo libro nel 1950 e negli anni Settanta avviano un progetto editoriale che a partire dal 2000 si consolida e si articola in più collane.

    La collana Scrittori  si apre al Novecento europeo, accostando autori svizzeri e italiani come Dürrenmatt, Walser, Jaccottet, Pariani, Glauser, Salabelle e Frisch, grandi outsider inglesi e francesi come Denton Welch, Emmanuel Bove e Georges Hyvernaud, e scrittori di culto come Agota Kristof, Romain Gary, Imre Kertész.

    La collana Alfabeti estende la ricerca all'intersezione tra i generi: racconti, saggi e colloqui accomunati da una profonda fiducia nella parola scritta.

    La Biblioteca di Storia prosegue il lavoro avviato dalla rivista "Archivio storico ticinese", indagando con un approccio interdisciplinare il territorio di confine dell'area dell'arco alpino nei diversi secoli.

    La collana Versanti prosegue lentamente ma con convinzione il suo cammino nella poesia italiana contemporanea.

    Tra le altre collane ricordiamo la Salamandra che propone nuove voci e alcuni classici della letteratura ticinese, la Saggi e la Ricerca e formazione, la Strumenti storici-bibliografici e la Carteggi di Carlo Cattaneo, pubblicata in coedizione con la Le Monnier di Firenze.

    La scelta di proposte vuole essere un invito a visitare il sito www.edizionicasagrande.com

  • Dicembre 2009

    Vi proponiamo alcune pubblicazioni della casa editrice L'Ippocampo, di grande valore umano e fotografico.

    La collana, composta da sette volumi "Saggezze dell'Umanità" raccoglie i pensieri essenziali di grandi autori, Santi, poeti, filosofi, scelti per far riscoprire i valori che ancora oggi ci guidano nel nostro modo di vivere, di sognare e di pensare.

    "Speranze", "Saggezze" e "Offerte" sono tre dei sette libri illustrati da Danielle &Olivier Föllmi.

    "Speranze" contiene foto dell'Occidente, terra dell'0ccasum, del calare del sole e perciò terra della speranza. "Saggezza" offre 365 pensieri di maestri buddhisti invitandoci ad un viaggio iniziatico nel cuore del pensiero tibetano.

    "Origini" offre ai lettori 365 pensieri di saggi dell'Africa.

    Il libro "365 giorni per la terra", illustrato da Yann Arthus-Bertrand ritrae la terra vista dal cielo: un'immagine al giorno durante tutto l'anno per contemplare la bellezza del mondo, ma anche per scoprire l'ombra che potrebbe rovinarla.
     

  • Nuovo sito web della Libreria Casagrande

    Il sito Web della Libreria Gianni Casagrande SA si presenta al pubblico rinnovato nella grafica, nella struttura, nei contenuti e nel sistema di navigazione.

    Il sito é strutturato in poche aree che consentono agli utenti di navigare con facilità tra le proposte tematiche, i bestseller e il catalogo costantemente aggiornato.

    L'utente registrato potrà ordinare i libri on-line e riceverli per posta pagando con carta di credito Visa, Mastercard, American Express o utilizzando il sistema Paypal, accedendo allo shop dal servizio di ricerca e di ricerca avanzata.

    Ogni richiesta di titoli non presenti nel catalogo della Libreria Gianni Casagrande SA, potrà essere trasmessa tramite il modulo di richiesta, il personale della Libreria sarà lieto di aiutarvi.

    Vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra Newsletter inserendo il vostro indirizzo e-mail e a leggere le Condizioni generali di vendita on-line prima di effettuare un’ordinazione.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 Risultati per pagina » 5 10 15 20 25